Banco BPM tra i pochi titoli positivi a Piazza Affari (+2% contro il -2,5% dell’indice Ftse Mib). Secondo Il Messaggero, l’istituto milanese e Credit Agricole avrebbero sottoscritto un accordo di riservatezza per lo scambio di informazioni e dati in vista di una possibile fusione tra Banco BPM e le attività italiane della banca francese. Reuters parla di contatti approfonditi tra i due gruppi sulla partnership nel credito al consumo Agos.

Leave a comment